venerdì 1 agosto 2014

PASTA CON POMODORI PACHINO, WURSTEL E PISELLI


La pasta con i pomodori pachino, wurstel e piselli è un primo sfizioso e fa felice soprattutto ragazzi e bambini.






 INGREDIENTI per 2 persone:
200 gr. di pasta corta; 3 wurstel; 150 gr. di piselli;5 pomodori pachino; mezzo bicchiere di latte; 2 fettine sottili di cipolla; sale e pepe q.b.

PROCEDIMENTO:
Iniziate con il condimento: in un tegame versate un filo di olio e fate rosolare la cipolla. Successivamente fate rosolare i wurstel e i piselli e da ultimo i pomodori. Salate e pepate il tutto. Fate cuocere per circa 15/20 minuti aggiungendo di tanto e in tanto un pò di acqua.

Nel frattempo fate bollire l'acqua per la cottura della pasta.
Tre minuti prima della cottura, versate la pasta nel condimento e aggiungete il latte. Io preferisco il latte alla panna in quanto rende il piatto più leggero.
Amalgamate bene e servite.
La pasta con pomodori pachino, wurstel e piselli è pronta.

mercoledì 9 luglio 2014

PASTA CON GAMBERETTI, ZUCCHINE E PACHINO

Un primo sempre gradito per gli amanti del pesce e dei crostacei in particolare. 
Con un tocco di zucchine e di pachino, il piatto è servito.







INGREDIENTI per 2 persone:

500 gr. di gamberetti; 1 zucchina; 7 pomodori pachino; un dito di vino bianco; mezzo spicchio di aglio; prezzemolo q.b.; sale e pepe;un pizzico di peperoncino; olio di oliva q.b; 200 gr. di spaghetti o vermicelli.


PROCEDIMENTO:

In una padella fate rosolare con un filo di olio mezzo spicchio di aglio tagliato a pezzettini piccoli.
Subito dopo aggiungete i gamberetti sgusciati e alcune teste in maniera tale che il condimento prenda il sapore dei crostacei. Il tutto per 5/7 minuti. 
Aggiungete il vino. Fate evaporare.
Successivamente aggiungete la zucchina tagliata a pezzettini e i pachino anche loro tagliati a pezzettini.Aggiungete del pepe e un pizzico di peperoncino. Fate cuocere per 15 minuti.

Nel frattempo fate cuocere la pasta e di tanto in tanto aggiungete al condimento un pò di acqua di cottura in maniera tale che si condensi.

Un pò prima della cottura della pasta, scolatela e aggiungetela al condimento.  Mescolate.
Adesso potete aggiungere il prezzemolo tagliato a pezzettini e un filo di olio. La vostra pasta con i gamberetti, zucchine e pachino è pronta.
 

mercoledì 25 giugno 2014

SORBETTO ALLA FRAGOLA

Un dessert fresco e adatto alla stagione estiva. Il sorbetto alla fragola.
Riuscirete a realizzare questo dessert con soli 3 ingredienti: acqua, zucchero e fragole.







INGREDIENTI:
250 gr. di fragole pulite; 200 gr. di zucchero; 1 bicchiere di acqua.

PROCEDIMENTO:
Versate l'acqua e lo zucchero in una casseruola. Cuocete il tutto e spegnete la fiamma poco prima dell'ebollizione. Fate reffreddare.

Nel frattempo pulite le fragole e frullatele successivamente nel mixer. 

Quando l'acqua si sarà raffreddata, versate le fragole, mescolate e mettete il tutto in un recipiente. Adesso potete congelare questo succo di fragole.

Dopo circa 6 ore il sorbetto alla fragola è pronto!!

Come da fotografia, potete servire il sorbetto con dei pezzettoni di fragole.















martedì 10 giugno 2014

INSALATA DI MARE

La ricetta dell'insalata di mare con tanti gamberetti e polpi. Un antipasto di mare che non può mancare in una cena o ad un pranzo a base di pesce.







INGREDIENTI per 4 persone:
700 gr di gamberetti; 1 kg di polpi; 2 gambi di sedano; 300 gr. di carote e cipolle sotto aceto; pepe q.b.;olio e aceto q.b.; una manciata di prezzemolo fresco.

PROCEDIMENTO:
Iniziate con la pulizia dei gamberetti e polpi. Prendete i gamberetti e fateli bollire per circa 10 minuti con tutta la buccia in una pentola. Una volta cotti sbucciateli e metteteli in un recipiente. 
Occupatevi adesso della pulizia dei polpi: eliminate l'interno della testa e una piccola parte dura presente all'inizio dei tentacoli. Completata la pulizia, bolliteli per circa 20/25 minuti. Ultimata la cottura, tagliateli a pezzettini e aggiungeteli ai gamberetti. 

Adesso prendete i gambi di sedano e tagliateli a pezzettini. Prendete anche le carote e le cipolle sotto aceto. Aggiungete il tutto nel recipiente dei gamberetti e polpi.

Aggiustate l'insalata di mare con un pò di pepe, olio q.b. e aceto bianco a vostro piacimento. Servite l'insalata di mare con una manciata di prezzemolo fresco.

giovedì 15 maggio 2014

PEPERONI AL FORNO GRATINATI CON CAPPERI

Una ricetta per cucinare un contorno facile e veloce. Quello che vi occorre sono dei peperoni, del pangrattato e dei capperi.







INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
4 peperoni ; una manciata di capperi; una manciata di pangrattato; 2 spicchi di aglio; 30 gr. di olio di oliva e sale q.b.

PROCEDIMENTO:
Tagliate a metà i peperoni nel senso della loro lunghezza. Tagliate ancora ciascuna metà a listarelle.
Ungete con olio una pirofila da forno e versate i peperoni tagliati e precedentemente salati.

Occupatevi adesso del condimento: in una piccola ciotola versate l'olio e incorporate l'aglio tritato. Versate l'emulsione di olio aromatizzato all'aglio nella pirofila dei peperoni e mescolate.
Cuocete i peperoni per 30 minuti a 180° in forno statico preriscaldato.

Intanto scolate i capperi dalla loro acqua. Una volta terminata la cottura, sfornate i peperoni e aggiungete i capperi.
Rimettete in forno la pirofila ancora per 5 minuti.

Estraetela e spolverate la superficie con il pangrattato e mescolate. Rimettete in forno fino a che si forma la crosticina.
I vostri peperoni al forno gratinati con capperi sono pronti!
 

giovedì 24 aprile 2014

TORTA AL CIOCCOLATO FONDENTE CON MANDORLE

Per chi ama il cioccolato questa è la ricetta giusta che fa per voi: la torta al cioccolato fondente con l'aggiunta di mandorle.







INGREDIENTI:
4 uova; 100 gr. di zucchero a velo frullato; mezza bustina di lievito; 125 gr. di cioccolato fondente; 50 gr. di mandorle tostate tritate; 45 gr. di farina 00; 100 gr. di burro; 1 bustina di vanillina; 100 gr. di cioccolato fondente per la glassa.

PREPARAZIONE:
Iniziate sciogliendo il burro in un pentolino. In una ciotola mescolate il burro fuso con lo zucchero. Versate i quattro tuorli e mescolate ancora.
Sbattete a neve gli albumi e versate nell'impasto. Sciogliete i 125 gr. di cioccolato a bagno maria e versate nell'impasto. Successivamente inserite le mandorle tritate, la farina, la vanillina e il lievito.  Mescolate il tutto.
Preriscaldate il forno per 10 minuti a 160 ° . Nel frattempo imburrate una teglia e versate l'impasto. Fate cuocere a forno statico per 30 minuti a 180°.

Iniziate a preparare la glassa sciogliendo a bagno maria i 100 gr. di cioccolato fondente che verserete una volta cotta e capovolta la vostra torta al cioccolato.


Pertanto versate il cioccolato fuso aiutantovi con un pennello da cucina o con un coltello a punta arrotondata.
Da ultimo potete decorare a vostro piacimento la vostra torta. Io ho scelto uno stampino a cuori per rallegrare la mia torta al cioccolato con tanto zucchero a velo.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...